PROTECTED SPECIES

DINO è un centro di fresatura verticale ad alta velocita con portale fisso e tavola mobile, adatto a lavorazioni complesse anche a 5 assi continui. L’ottimizzazione dei dimensionamenti, ottenuta tramite i più avanzati strumenti di analisi FEM, unita all’utilizzo di sistemi di trasmissione di ultima generazione, combinano le esigenze di alta produttività con quelle di flessibilità e precisione, e determinano un nuovo punto di riferimento del settore. Le strutture della DINO sono interamente realizzate in ghisa stabilizzata,una scelta di prestigio che qualifica il prodotto ed esalta le prestazioni in termini di rigidezza e capacità di smorzamento. La configurazione a portale fisso con la pulsantiera girevole di 180°, consente all’operatore un perfetto controllo delle lavorazioni e degli utensili da entrambi i lati della macchina.L’operatore rimane sempre nella posizione ergonomica ideale durante l’intera lavorazione del pezzo. Il movimento degli assi avviene su guide lineari a ricircolo di rulli con pattini precaricati. La trasmissione del moto avviene tramite viti a sfera temprate e rettificate, con chiocciola precaricata. Negli assi longitudinale e trasversale la vite è fissa e la chiocciola rotante per minimizzare l’inerzia delle masse in movimento. L’esclusivo sistema FTA permette il cambio degli accessori di fresatura in modalità completamente automatica e garantisce, senza compromessi, la massima flessibilità di utilizzo e le migliori prestazioni sia in sgrossatura che in finitura. La stessa macchina può disporre di più mandrini di fresatura con caratteristiche di coppia/potenza/giri diverse. La testa universale di fresatura a 5 assi Direct Drive TULCE è una soluzione esclusiva di FPT, frutto della capacità di innovazione che da sempre caratterizza l’azienda. Tale soluzione permette di fresare in 5 assi continui con velocità di rotazione e con livelli di precisioni non ottenibili con i sistemi tradizionali. La particolare morfologia dei corpi e l’utilizzo di un angolo di 50° tra gli assi, permettono di azzerare la perdita di campo di lavoro nella rotazione orizzontale-verticale del mandrino e di garantire lavorazioni in sottosquadro fino a 10°, per raggiungere parti del pezzo altrimenti non accessibili. Prestazioni esclusive che vengono ottenute dalla testa DD FPT con estrema semplicità costruttiva rispetto alle soluzioni tradizionali, e grande vantaggio per affidabilità e mantenimento delle prestazioni nel tempo.
DINO è dotata di cabinatura di sicurezza integrale, che permette il contenimento e la raccolta di trucioli e liquidi senza contaminazione dell’ambiente circostante. Un sistema di porte scorrevoli telescopiche permette la totale apertura della zona di carico scarico e l’agevole posizionamento del pezzo sul piano della tavola mobile. Secondo la filosofia FPT, il controllo delle derive termiche è gestito sia tramite la termostabilizzazione delle fonti di calore interne, che secondo un modello termosimmetrico, consentendo di seguire le variazioni di temperatura del pezzo in modo sincrono. DINO può essere personalizzata con un’ampia gamma di opzioni e soluzioni, che permettono di rispondere alle più specifiche richieste di impiego nei settori delle lavorazioni aeronautiche, delle lavorazioni meccaniche di alta precisione e nella costruzione di stampi e modelli per i centri stile.